Esercizi addominali: come eliminare la pancetta

 

Molti tendono a definire i muscoli addominali con una certa imprecisione, avrai sicuramente sentito della differenza che c’è tra addominali alti e bassi, bene, tale differenza non è del tutto esatta, infatti, l’addome si presenta come un unico muscolo, quindi senza distinzione tra alti e bassi, si tende ad suddividere gli esercizi nei due gruppi ( addominali alti, addominali bassi ) per una questione di incidenza maggiore sulla parte bassa o alta dell’addome, va comunque precisato che tutti gli esercizi, indipendentemente se per addominali alti o bassi, interessano tutta la fascia addominale.

 

Esercizi addominali: senza pancetta si vive meglio

 

Ti voglio presentare oggi un esercizio molto efficace e di semplice esecuzione, potrai farlo comodamente stando a casa. Per prima cosa sdraiati a terra o su una superficie orizzontale ( che non sia ovviamente troppo morbida ) fai scorrere le braccia lungo i fianchi, alza le gambe sino ad arrivare a formare con il busto un angolo di massimo 45 gradi, ricordati di tenere le ginocchia piegate, non di molto, ma quanto basta per non provare dolore alla schiena.

 

Ripeti l’esercizio tutti i giorni per 3 volte e con quante più ripetizioni possibili, poni anche particolare attenzione alla respirazione: devi inspirare quando fai scendere le gambe e espirare quando le fai salire. Buon allenamento.

 

Comments

comments