Letti a scomparsa- letti a scomparsa a parete

Quando si pensava a letti a scomparsa, l’idea era sempre quella degli scapoli, che schiacchiando un pulsante o piegando una leva avevano sempre il letto a disposizione. Una scena famosa di un film di Jim Carrey ne rispecchia assolutamente l’idea. Scherzi a parte, oggi giorno non solo i single decidono di affidarsi ai letti a scomparsa a parete, ma anche coppie che possiedono limitazione di spazio. Un letto a scomparsa appunto non occupa spazio inutile, in quanto di giorno, quando è chiuso, è un normalissimo accessorio di arredo, dimezzando lo spazio. Può diventare una parete liscia, una parete addirittura con lo specchio applicato, nonché un pratico “finto” mobile che completa l’arredamento. Di notte invece, aprendosi, diventa un comodo e pratico letto. Una volta erano particolarmente duri e scomodi da aprire, i materassi sottili e cigolanti ricordavano le camere di albergo più trash di sempre. Oggi finalmente, oltre ad essere molto facili da aprire, i letti (che siano singoli o matrimoniali) risultano particolarmente comodi. Quelli più costosi posseggono addirittura un pratico cassettone al loro interno adibito proprio alla sistemazione di lenzuola e cuscini. I letti a scomparsa a parete sono di molteplici dimensioni, i colori poi spaziano e i materiali si differenziano in base alla qualità che cercate. Ovvio che se il letto è adibito alla casa vacanza e usato quindi poche settimane potrà avere una qualità e un costo minore rispetto ad un letto che viene utilizzato tutte le sere. Molti diventando parte dell’ambiente, hanno al loro fianco librerie, in modo che una volta chiuso, il letto riprende lo stile di design scelto. Il mobile va fermato al muro mediante uso di tasselli e viti, in questa maniera sarà sempre sicuro e ad anti rischio caduta. Molti siti offrono questi letti speciali a prezzi veramente competitivi. Se vi spaventa l’acquisto tramite e-commerce, potrete recarvi in negozi adibiti a questo genere di vendite, nonché centri commerciali, supermercati e negozi all’ingrosso. Addirittura molti mercatini dell’usato vendono proprio questo genere di articoli. Se quindi non vi interessa il fatto che il letto sia di seconda-mano potrete fare “un salto” anche in questi negozietti. I letti a scomparsa vengono molte volte inclusi anche nelle case in affitto già ammobiliate, in quanto garantiscono il letto e riducono lo spazio durante il giorno.

Comments

comments