Alcune idee su come organizzare un evento aziendale

Sei a corto di idee per organizzare un evento aziendale di successo? Non sai da dove iniziare? Vuoi colpire il capo e i dipendenti con una festa che si rispetti? Allora sei nel posto giusto.

Il primo punto da cui partire è sicuramente il budget che si ha a disposizione. Quanto vuoi spendere? Questo è uno dei dati più rilevanti.
In base al budget di cui disponi, puoi optare per un pranzo, una cena, un brunch o anche semplicemente un cocktail.
In relazione al tipo di evento, se è formale, puoi scegliere tra inviare una lettera o un’e-mail per comunicare tutti i dettagli su dove e come si svolgerà l’evento aziendale, se è informale – ad esempio un semplice aperitivo in via amichevole – basterà un invito su Facebook o un gruppo creato ad hoc su Whatsapp.

Individuato il tipo di evento e stabilito il numero dei partecipanti, bisogna cimentarsi nella vera e propria organizzazione e scelta della location per eventi aziendali.

Per economizzare potresti scegliere di organizzare la festa nella sede dell’azienda stessa, usufruendo di un servizio di catering, oppure se non hai problemi di budget, opta per un locale ampio, luminoso magari anche spazioso in modo tale da rendere possibile la realizzazione di attività di intrattenimento: karaoke, balli, musica dal vivo ecc…

Quindi non limitarti soltanto a soddisfare i palati! Potrai anche stabilire uno spazio dedicato al discorso di ringraziamento del dirigente o ad un augurio, se è una cena pre-feste natalizie.

Per rendere l’evento più originale possibile, puoi provvedere alla consegna di un piccolo regalo, come una penna, un’angendina o un portachiavi.

L’attenzione ai particolari e la personalizzazione di alcuni aspetti, renderà unica e indimenticabile la vostra festa aziendale, magari accettando anche dei consigli e dei pareri da alcuni colleghi; l’obiettivo,infatti, è quello di creare coesione all’interno del gruppo di lavoro!

Comments

comments